Nexus-5

Sin dal momento del lancio (e anche prima) dell’ultimo smartphone di Google, il Nexus 5, molti erano gli utenti in fibrillazione per l’arrivo del nuovo device. Questo però ha lasciato abbastanza insoddisfatti diversi utenti a causa dei problemi che si sono e si stanno verificando.

Il brillante Nexus 5, nonostante risulti essere uno smartphone di alto livello, con delle ottime specifiche che l’hanno fatto rientrare fin da subito nella categoria dei top di gamma, già appena uscito dalla catena di montaggio ha presentato delle pecche.

I principali di questi problemi risultano essere quelli relativi ai pulsanti del volume e di accensione del dispositivo, oltre che agli altoparlanti troppo piccoli. Molti sono infatti i possessori di Nexus 5 che lamentano sul proprio device un deciso traballamento dei pulsanti di alimentazione e del volume. Ora, LG ha provveduto ad ottimizzare un po’  la produzione del Nexus 5, proprio come ha fatto in precedenza con il Nexus 4 dello scorso anno, apportando alcune modifiche che si stavano rendendo sicuramente necessarie.

Sulla nuova versione del Nexus 5, i pulsanti traballanti ora sono stati irrigiditi e la griglia dell’altoparlante nella parte inferiore del dispositivo è ora un po’ più grande, si può vedere nella foto qui sotto. Sicuramente fa piacere notare come l’azienda produttrice si sia subito attivata per mantenere alta la soddisfazione dei propri clienti, facendo riferimento direttamente ai loro feedback.

nexus-5-speakers-630

Questa “nuova” versione del Nexus 5 comunque non sembra avere alcuna modifica al numero di modello del dispositivo, ma i numeri di serie su questi dispositivi potrebbero forse darci qualche indicazione riguardo alla versione “nuova” o “vecchia” del Nexus 5.

E voi avete rilevato problemi del genere sul vostro Nexus 5?

[via]