PADFONEMINI_630px

 

Come ampiamente anticipato, ASUS ha annunciato oggi l’ultimo arrivato della sua linea  di dispositivi Padfone con a bordo Android, il Padfone Mini.

Come gli altri prodotti Padfone, il Padfone Mini viene fornito, costituito da due parti, un telefono da 4,3 pollici e  un dock tablet da 7 pollici. Ovvero significa che è possibile inserire il telefono nel tablet. Ciò consente di utilizzare un unico piano dati sia per il tablet che per il telefono, e ricaricare il telefono mentre è inserito nella tavoletta.

A differenza dei Padfone precedenti, il Padfone Mini è mirato esattamente ad un mercato di fascia media. Il dispositivo ha un processore quad-core da 1.4GHz Snapdragon 400  con 1GB di RAM e un display del telefono QHD 960×540, che si espande a 1280×800 sul tablet. E’ possibile espandere la memoria incorporata da 16 GB con le microSD. Mentre possiede  una batteria da 1500mAh per il telefono ed una da 2200mAh nel tablet. Inoltre ha una fotocamera da 8 megapixel con tecnologia  ASUS pixelmaster per aumentare la luminosità nelle foto con poca luce.

Leggi anche:  Altro che iPhone X, HTC U11 Plus sarà il top di gamma più economico in Italia

Per quanto riguarda il software, il Padfone Mini monterà Android 4.3 Jelly Bean con le personalizzazioni di ASUS .

Il prezzo dovrebbe aggirarsi intorno ai 400$. Il Padfone Mini dovrebbe essere lanciato in Cina, Russia, Taiwan, Hong Kong, Singapore e Indonesia, secondo Engdget, senza nessun accenno per ora su eventuali piani di rilascio sul mercato Europeo.

Nel frattempo potete vedere un video di presentazione dell’ Asus Padfone Mini qui sotto.

Buona visione.

 

Via