Oppo-N1-phone-November-release-date-nears

 

Già da qualche tempo si parlava del nuovissimo smartphone in arrivo da Oppo, l’ Oppo N1, che rappresenterà il primo telefono CyanogenMod. Lo smartphone targato CyanogenMod arriverà sul mercato già nel mese prossimo, entro la fine di Dicembre.

 

Lo smartphone Oppo N1 è dotato di un display da 5,9 pollici a 1920 x 1080 pixel, un processore quad-core Qualcomm Snapdragon 600, e una fotocamera da 13mp che può ruotare verso la parte anteriore o posteriore del telefono.

La maggior parte dei telefoni Oppo N1 arriveranno con la versione di Android personalizzata dalla società produttrice, chiamata Color OSMa un piccolo numero di device sarà dotato invece della versione di Android modificata CyanogenMod.

CyanogenMod ha infatti iniziato la sua carriera come una ROM personalizzata, offerta come alternativa al software Android fornito con gli smartphone e i tablet. Ora però CyanogenMod Inc continua a guidare lo sviluppo del sistema operativo open source basato su Android, ma è anche alla ricerca di partnership con aziende come Oppo, disposte a pre-installare il software sui loro dispositivi, in modo da permettere alla ROM di raggiungere un pubblico più vasto e di mantenere la garanzia piena sul proprio device nonostante l’utilizzo di una ROM modificata.

A differenza del software CyanogenMod che è possibile installare da soli su molti dispositivi, la versione di CyanogenMod  per Oppo N1 non arriverà pre-rootata, ma gli utenti dovrebbero essere in grado di effettuare il root ai propri dispositivi. Il bello è che non c’è bisogno di rootare il telefono, sbloccare il bootloader, o installare una custom recovery per installare CyanogenMod.

L’Oppo N1 con CyanogenMod uscirà anche in una confezione speciale con sia la mascotte di CyanogenMod che quella di Oppo, Cid e Ollie, con tanto di adesivi CyanogenMod. Il telefono dovrebbe essere disponibile a livello internazionale a meno di $ 600.

[Via]