google-watch-

 

Da tempo ormai si parla di un possibile smartwatch made in Google che l’azienda sembra avere in cantiere da tempo ma che poche sono state le notizie trapelate sul suo conto visto la riservatezza che sicuramente avvolge il progetto. Ci sono però delle interessanti novità che riguardano questo dispositivo che fanno pensare che la sua presentazione non è poi così lontana

Poco tempo fa era stato ipotizzato che Google Watch (non sappiamo se si chiamerà così realmente) potrebbe essere presentato unitamente al nuovo Nexus 5. Queste voci non sono state ancora confermate realmente però nuove fonti hanno dichiarato che l’orologio monterà la nuova versione di Android 4.4 KitKat e interagirà con il telefono in modo molto più intenso rispetto ai concorrenti. Per esempio Google Now sarà sempre attivo e attraverso lo smartwatch potrete avere sempre e in tempo reale meteo, notizie, social network, chiamate, messaggi, e grazie alle proprietà interattive dell’assistente vocale di Google potrete semplicemente parlando chiedergli di eseguire una moltitudine di operazioni senza nemmeno toccare nè l’orologio nè il telefono con cui è collegato.

Leggi anche:  WhatsApp: ecco come recuperare i messaggi cancellati dai dispositivi Android

Un’importante indiscrezione è quella secondo il quale a Mountain View stanno lavorando molto sulla durata della batteria che potrebbe essere anche il doppio rispetto ai concorrenti così da non ritrovarsi senza nemmeno poter vedere l’orario già a metà giornata. A tal proposito gli ingegneri di Google stanno lavorando sul Bluetooth 4.0 che promette velocità e risparmio di energia senza eguali.

A quanto pare la guerra degli smartwatch è già iniziata e i grandi produttori sono pronti a contendersi il mercato a colpi di orologio e Google sembra voler avere l’arsenale migliore.

[via]