iphone-5s-2

Oggi pomeriggio abbiamo parlato della parodia che riguarda l’iPhone 5c, ovviamente fatta da iPhoneParodia, noto per tali sfottò mirati a casa Apple, ora parliamo della seconda parodia, lanciata dopo che riguarda l’iPhone 5s!

Come sempre troviamo personaggi di casa Apple, nel video originale della pubblicità americana di Cupertino che ne sparano di tutti i colori sul loro prodotto, screditandolo in ogni maniera, facendo risultare le funzioni inserite un qualcosa di inutile e superfluo facendo notare eventuali funzioni nascoste (che ovviamente sono fasulle, solo mirate allo sfottò).

In questa parodia, troviamo il classico Jony Ive che con una voce camuffata e buffa ci illustra un senso spiccato di cogliere l’ovvietà mascherandola da sfottò, con frasi del tipo “non è una rondella” riferendosi al tasto home del nuovo dispositivo di casa Apple.

Successivamente troviamo Dan Riccio, che ovviamente ridoppiato con voce buffa (in questo caso con accento siculo) illustra come funziona il riconoscimento di impronte digitali, ma ovviamente non parlando dello stesso, parla infatti di un innovativo sistema per riposare le dita e lavarsi.

Ovviamente non facciamo che consigliarlo a chi ama Android e disprezza Apple, non perché sosteniamo i “fanboy” ma perché sicuramente passerete qualche minuti di sano spasso e divertimento!

[via]