htc one x

Dopo il caso dei Samsung Galaxy S4 ed S3 e poi dell’iPhone ora è accaduto anche all’HTC One X di un ragazzo taiwanese.

Ancora una batteria che si gonfia esplode e brucia il telefono. Le batterie sono pericolose anche se le utilizziamo quotidianamente, nascoste dalle cover posteriori dei nostri device, e, forse, non ci pensiamo più di tanto. A volte le batterie possono esplodere e bruciare tutta la tua casa, come è avvenuto per il povero proprietario del Galaxy S4 ad Hong Kong. Altre volte si perde la pelle sulla gamba, come avvenuto per la proprietaria di un Galaxy S3 in Svizzera. E altre volte, per fortuna, non succede nulla, oltre a un un telefono rotto.

htc one x2

Queste immagini, per gentile concessione di VR-Zone, sono di un HTC One X che è completamente sciolto. Il proprietario del dispositivo dice che sta bene, ma il telefono ovviamente no. Quando è andato dal suo operatore locale per chiederne la sostituzione, gli hanno chiesto $ 20 (non si sa bene a che titolo), che si è rifiutato di pagare.

HTC è intervenuta per indagare sulla situazione. Potrebbe quest’uomo aver usato un caricabatterie difettoso? Forse. La cosa più probabile è che ha avuto la sfortuna di aver avuto una batteria difettosa, che nel tempo si è gonfiata e poi…possiamo vedere dalle immagini come è andata a finire.

htc one x3

via