liquidsmooth

Se siete impazienti di aggiornare il vostro Samsung Galaxy SII ad Android 4.2.2, anche perché probabilmente non arriverà la versione ufficiale, vi mostriamo come fare.

La custom ROM che vi proponiamo è la Liquid Smooth 2.6 e prima di procedere facciamo presente che non ci assumiamo alcuna responsabilità sull’esito finale della guida. Detto questo la prima cosa da fare è un backup di tutti i dati seguendo la nostra guida.

L’installazione di una custom ROM comporta la perdita della garanzia del dispositivo, ma potrete sempre installare la versione originale del firmware per riottenerla (se l’assistenza chiude un occhio).

Firmware originale Samsung Galaxy SII no brand

Per procedere all’installazione della ROM personalizzata bisogna:

Attivare il debug USB dal percorso “Impostazioni> Sicurezza> Sorgenti sconosciute” e inoltre assicurarsi che la batteria abbia almeno il 50% di carica in modo da garantire che il telefono non si spenga durante la procedura. Disabilitare/disinstallare tutte le suite di sicurezza installate nel telefono.

Per procedere al flash della ROM, il vostro SII deve avere i permessi di root, se non li avete seguite la nostra guida.

  • Scaricare Liquid Smooth 2.6(file torrent) per SII da qui nel vostro computer.
  • Una volta scaricato, collegare il dispositivo al computer con l’aiuto del cavo USB originale e poi inserire il file scaricato sulla microSD del dispositivo. Scollegare il dispositivo una volta che i file vengono copiati.
  • Spegnere il telefono in modo che possa essere inserito in modalità download. Per entrare in Download Mode premere contemporaneamente tasto Volume su, tasto Centrale e il tasto di accensione fino a quando appare il robot verde che indica che l’apparecchio è entrato in modalità di ripristino.
  • In modalità di recupero, selezionare “install zip da SD Card” e scegliere il file zip del firmware che avete messo nel vostro dispositivo. Per muovervi dovete utilizzare i tasti del volume e per scegliere il file utilizzare il tasto power.
  • Una volta selezionato il file è necessario attendere che termini la procedura di installazione che può richiedere circa 4 -5 minuti. Una volta che il dispositivo viene aggiornato, selezionare l’opzione “Riavvia il sistema” per riavviare il dispositivo in modalità normale.
  • Per controllare se il dispositivo è stato aggiornato con il firmware o no, è necessario controllare lo stesso dal percorso “Impostazioni> Info sul telefono> Versione firmware”.

Nota: Solo nel raro caso in cui il dispositivo non si avvia o mostra la schermata iniziale fissa, rimuovere la batteria e reinserirla per l’avvio del dispositivo di nuovo in modalità normale.

Dopo che la procedura sarà stata effettuata con successo dovrete installare tutte le app di Google che trovate qui. A questo punto avrete il Galaxy SII con Android 4.2.2 con tutte le caratteristiche relative che vi lascio scoprire da soli. Fateci sapere come vi trovate con la nuova ROM.

via