findphone

Vediamo quali sono le migliori app Android per rintracciare il proprio smartphone o quello dei nostri figli o amici.

Wheres My Droid: se desideri localizzare il tuo smartphone Android, ecco l’app che fa al caso tuo. Se hai perso il tuo terminale, basta abilitare il GPS, dopodiché potrai localizzarlo su Google Maps. Tra le funzioni speciali di questa app Android per rintracciare smartphone troviamo lo squillo o la vibrazione se non è impostata la suoneria, in modo da trovarlo se fosse nei paraggi, e l’SMS di notifica in caso di sostituzione SIM. Per poter installare quest’applicazione, voto 4,6 sul Play Store.

[app]com.alienmanfc6.wheresmyandroid[/app]

Lookout Protezione e Antivirus: il prodotto di punta di Lookout Mobile Security. Oltre alle funzioni di localizzazione del tuo smartphone Android, questa valida app ti garantirà un’accurata protezione da ogni sorta di virus. La versione è di prova (durata limitata a due settimane), per una protezione massima, occorre effettuare l’aggiornamento alla versione premium che costa 2,99 dollari al mese oppure 29,99 dollari all’anno. quest’app Android in grado sia di rintracciare il cellulare perso o rubato che di proteggerlo dalle minacce. Si noti bene però che senza connessione GPS e soprattutto senza connessione ad internet, sia wi-fi che 3G, Lookout Protezione e Antivirus non funziona, voto 4,5 sul Play Store.

[app]com.lookout[/app]

Android Lost: quella in questione rientra di diritto fra le migliori mobile app Android per rintracciare smartphone persi e rubati, visto che ti permette da un lato di localizzare la sua posizione mediante GPS e dall’altro di essere aggiornato su eventuali operazioni condotte a vostra insaputa (cambio di SIM), mediante SMS di notifica. Sviluppata da Theis Borg e compatibile con versioni Android 2.2 e superiori, quest’applicazione gratuita ti aiuterà a trovare il tuo cellulare in caso di furto e di smarrimento, dandoti la possibilità di collegarti in remoto. Ottima la funzione che consente di scattare una foto a sorpresa all’insaputa del ladro, voto 4,5 sul Play Store.

[app]com.androidlost[/app]

Trova il mio telefono è la soluzione perfetta per conoscere sempre la posizione del tuo telefono. Puoi anche usarla per accertarti che i cellulari del tuo partner e dei tuoi figli non siano fuori posto!

Come funziona l’app:
1) Installa l’app Trova il mio telefono sul cellulare
2) Crea un account
3) Fornisci il numero # del telefono di chi vuoi
4) Riceverai un messaggio a quel numero per l’autorizzazione (richiesto dal possessore del cellulare per sicurezza)
5) Non appena la persona che ha ricevuto il messaggio accetterà l’invito, potrai localizzare il suo telefono ogni volta che vorrai premendo un pulsante.

Trova il mio telefono è l’app Android per telefoni smarriti o rubati che consuma meno batteria. Grazie alla tecnologia GPS avanzata, Trova il mio telefono fornisce una localizzazione molto accurata dei dispositivi persi o rubati e funziona su tutti i dispositivi Android. Sul Play Store ha un voto di 4,4.

[app]com.fsp.android.phonetracker[/app]

Prey Anti-Theft: un’app Android per localizzare il tuo cellulare grazie alle reti wi-fi. Tramite il tuo pc, potrai sapere se un malintenzionato sta utilizzando il tuo telefonino, per poi scattargli una “foto ricordo”. Prey Anti-Theft, compatibile con gli Android 1.6 e superiori, funziona anche come programma sul pc e sul portatile, voto 4,0 sul Play Store.

[app]com.prey[/app]

Molte di queste applicazioni sono in inglese, non un problema per chi ha dimestichezza, ma anche per chi non ce l’ha sono molto intuitive. Sicuramente comode per rintracciare il proprio smartphone in particolare nel periodo estivo in cui si è portati ad essere più spensierati e magari distratti.