android

 

Come è naturale che sia, Android e iOS sono in continua competizione per quanto riguarda le quote del mercato mobile negli Stati Uniti. Nonostante l’ardua battaglia la piattaforma di Google negli ultimi mesi ha ottenuto il primato anche negli USA.

Durante l’anno scorso iOS aveva raggiunto un picco record nel mercato della telefonia seguito a ruota dal solito robottino verde. Dopo l’analisi del trimestre che termina con il mese di Gennaio, secondo Kantar Worldpanel ComTech, il sistema operativo di Apple ha perso punti scivolando dal 50% al 46%, ad approfittare di questo calo ci ha pensato Android le cui quote sono salite vertiginosamente dal 43% al 49%.

Ovviamente questi risultati non sono dovuti a clamorosi miracoli ma a una somma di fattori ben delineati. Uno di questi è certamente Sprint : un gestore telefonico che ha convinto molti utenti a convertirsi ad Android grazie a prezzi medi di contratti che si aggirano intorno ai 95$.

Le compagnie telefoniche quindi, rappresentano uno strumento importante per il successo o il fallimento sul mercato !