WhatsApp-link-dati-utenti-a-rischio

Continuano purtroppo a diffondersi senza sosta numerose truffe online. Gli utenti ignari, infatti, cadono nelle loro trappole, rischiando così di vedere sottratti i propri dati personali. Una delle ultime truffe, in particolare, si sta aggirando sulla nota app di messaggistica istantanea WhatsApp.

 

 

WhatsApp: si sta diffondendo una nuova truffa tramite un link, attenzione

I truffatori online sono tornati a colpire e questa volta hanno deciso di sfruttare la nota app di messaggistica di Mark Zuckerberg. Nello specifico, secondo quanto segnalato dalla Polizia Postale, sta circolando in questi giorni uno strano link.

Gli ignari utenti stanno infatti ricevendo dai propri contatti un messaggio che li invita ad aprire un link. Ecco qui di seguito il messaggio inviato: “Ciao, ti ho inviato un codice per sbaglio, potresti rimandarmelo?“.

Come è facile immaginare, è proprio per mezzo di questo link che i cybercriminali riescono a far cadere in trappola le proprie vittime. In questo modo, infatti, riescono ad estrapolare dagli ignari utenti dati sensibili, tra cui nome, cognome, e-mail personale e addirittura i codici del conto bancario. Se la vittima dovesse seguire le istruzioni del link, i truffatori riuscirebbero anche a prendere possesso dell’account di WhatsApp.

La Polizia Postale ha prontamente segnalato la circolazione di questa nuova truffa e sta consigliando di attivare la verifica in due passaggi. Il consiglio è ovviamente quello di non aprire per nessun motivo il link presente all’interno di questi messaggi e di avvertire il più presto possibile i propri contatti di questa nuova truffa che sta circolando su WhatsApp.

Anna Lisa Ferilli
Grande appassionata di smartphone e tecnologia, attualmente sono editor presso www.tecnoandroid.it. Sono inoltre iscritta presso Università del Salento per conseguire la laurea magistrale in Lingue moderne, letterature e traduzione.