Sembra strano dirlo, ma anche WhatsApp si è lanciata nell’industria dei film o meglio, dello streaming TV se consideriamo che la sua nuova produzione sarà affidata a due canali molto noti, ossia Prime Video e Youtube.

L’annuncio è arrivato a sorpresa durante la scorsa serata, grazie alla pubblicazione di un teaser promozionale e di un trailer ufficiale. Scopriamo insieme tutti i dettagli.

 

WhatsApp si lancia nella produzione di film

Il film si intitolerà Naija Odyssey e l’immagine promozionale contiene un insolito credito scritto che afferma trattarsi di “Un film di WhatsApp“. Sorpresi? Noi lo siamo, ancor più perché il suo arrivo è imminente, si parla infatti del 21 settembre 2022. A quanto pare il film si concentrerà sulla vera storia di Giannis Antetokounmpo, una star del basket NBA nata in Grecia da genitori nigeriani.

La descrizione del trailer di YouTube suggerisce inoltre che il film ci racconterà la vita del giocatore e il mondo che lo circonda, raccontando chi era nei minimi dettagli. Secondo TechCrunch, tuttavia, Naija Odyssey avrà più le caratteristiche di un cortometraggio che di un lungometraggio, si parla infatti di una durata di soli 12 minuti, ma non c’è conferma definitiva nemmeno su questo dato. Anche se non c’è una comunicazione ufficiale in tal senso e il teaser indichi solamente Prime Video, sembra che il cortometraggio sarà distribuito anche sui canali social media di WhatsApp, incluso YouTube.

A proposito della piattaforma Google, è notizia recente che voglia dare battaglia a TikTok sui contenuti verticali Shorts, implementando una monetizzazione molto più aggressiva, a tutto vantaggio dei creator.

Avatar
Sono Veronica, ho 25 anni e vivo sul Lago di Como, più precisamente a Mandello del Lario, conosciuto soprattutto per la Moto Guzzi. Amo scrivere e condividere con voi tutte le novità del giorno.