xbox-serie-s-nuovo-aggiornamento-include-numerosi-miglioramenti

Microsoft ha rilasciato oggi informazioni sul loro Game Development Kit (GDK) di giugno. Ci sono numerosi miglioramenti, molti dei quali sono la diretta conseguenza del feedback degli attuali sviluppatori. L’aspetto più importante del nuovo aggiornamento è che Microsoft renderà disponibile memoria aggiuntiva agli sviluppatori in modo che possano spingere ulteriormente la grafica su Xbox Series S.

Se non hai familiarità, GDK è una suite di strumenti che consente a chiunque di creare giochi per piattaforme di gioco Microsoft esistenti e future. Il primo e più importante cambiamento nel GDK è che gli sviluppatori avranno accesso a più memoria che può essere utilizzata per inviare elementi visivi sulle console Xbox Series S. Secondo Microsoft, gli sviluppatori che codificano per la Serie S avrebbero ora ‘centinaia’ di gigabyte in più disponibili, che potrebbero aumentare le ‘prestazioni grafiche con impostazioni limitate’.

Xbox Series S, l’aggiornamento è nel GDK di giugno

Oltre a queste modifiche, GDK disporrà di salvataggi cloud con sincronizzazione automatica, un modello utente semplificato, controlli degli aggiornamenti del gioco, debug e altre funzionalità. Verranno apportate modifiche anche ai DLC e alle classificazioni in base all’età. I DLC ora avranno una propria classificazione per età indipendente, piuttosto che essere legati al gioco base. Inoltre, gli sviluppatori possono ora attivare il controllo dell’archiviazione dall’interno del gioco, il che migliorerà il modo in cui viene gestito lo spazio di archiviazione.

Ciò implica che i giocatori possono disinstallare il DLC di gioco dall’interno del gioco, riducendo il tempo trascorso lontano dal gioco. Questo tipo di restrizione si applicherà solo ai DLC per quel particolare titolo. Ci sono molte altre modifiche, ma queste sono solo alcune.

Xbox Series S è stata introdotta come il fratellino completamente digitale di Xbox Series X, con una CPU di nuova generazione, una potente GPU, 10 GB di memoria GDDR6 e 512 GB di memoria a stato solido. Inoltre, ha promesso giochi a 1440p a 120 fps, ma non è ancora stato realizzato. I 10 GB di RAM GDDR6 possono sembrare molti, ma sono significativamente inferiori rispetto a Xbox Series X, che ha 16 GB. Inoltre, gli scienziati hanno scoperto che la serie S ha vacillato principalmente a causa della memoria limitata, limitando la sua capacità di raggiungere il suo picco. Anche se la nuova allocazione di RAM potrebbe non sembrare molto, speriamo che sia sufficiente per gli sviluppatori per apportare miglioramenti alla console.

Avatar
Appassionato di tecnologia e videogiochi. Sono uno studente di Ingegneria informatica a tempo pieno, ma ho anche altri difetti.