firefox-attiva-sua-opzione-privacy-utente-impostazione-predefinita

Gli utenti della versione desktop di Firefox ora avranno automaticamente la funzione ‘Protezione totale dei cookie’ del browser abilitata ogni volta che utilizzano il browser. Poiché limita i cookie al dominio da cui sono stati originariamente generati, Mozilla lo definisce la “protezione della privacy più efficace fino ad oggi” per il browser.

Ciò implica che mantiene la separazione dei cookie, impedendo alle aziende di tracciamento di accedervi per monitorare le tue attività senza prima ottenere la tua approvazione. Il 2021 è stato l’anno che ha visto il lancio della funzionalità di Mozilla, che in precedenza era stata attivata automaticamente per gli utenti di Firefox solo quando attivavano la modalità privacy.

Firefox ha reso disponibile la funzione anche su Android

Ora, tutti gli utenti desktop di Firefox possono utilizzare i miglioramenti che offre senza dover attivare o disattivare manualmente nulla. Per impedire il tracciamento web sui dispositivi mobile, Mozilla ha incluso la protezione totale dei cookie nel browser mobile Firefox Focus all’inizio di quest’anno. Firefox Focus è compatibile con gli smartphone Android.

È importante notare che Microsoft’s Edge contiene anche funzionalità per interrompere il tracciamento dei cookie; tuttavia, gli utenti devono passare attivamente alla modalità “Rigorosa” per impedire alla maggior parte dei cookie di monitorarli su siti Web diversi. Sebbene il browser di DuckDuckGo ponga l’accento sulla protezione della privacy degli utenti, l’accordo di ricerca dell’azienda con Microsoft gli impedisce di bloccare alcuni tracker. Per quanto riguarda il gigante di Internet Google, ha annunciato che ritarderà fino alla metà del 2023 il suo obiettivo di eliminare tutti i cookie di terze parti in Chrome come parte del suo programma Privacy Sandbox.

Avatar
Appassionato di tecnologia e videogiochi. Sono uno studente di Ingegneria informatica a tempo pieno, ma ho anche altri difetti.