Samsung GoogleSamsung e Google lavorano ormai da diversi mesi ai loro dispositivi pieghevoli. Il colosso sudcoreano, in particolar modo, mira a mantenere il suo primato procedendo con la presentazione di almeno due nuovi smartphone. Un Samsung Galaxy Z Flip 4 e un Galaxy Z Fold 4 arriveranno entro la fine dell’anno. Quest’ultimo, a quanto pare, condividerà una delle sue particolarità con quello che sarà il primo smartphone pieghevole di casa Google.

Google e Samsung: i loro smartphone pieghevoli si somiglieranno!

 

Il Samsung Galaxy Z Fold 4 e il Google Pixel NotePad saranno rilasciati sul mercato entro la fine di quest’anno. Samsung dovrebbe essere pronta ad annunciare la data dell’evento estivo nelle prossime settimane mentre Google potrebbe offrire un primo assaggio proprio durante l’evento previsto nel mese di maggio, anche se il lancio ufficiale avverrà molto probabilmente nella stagione autunnale. 

Come già anticipato gli smartphone pieghevoli delle due aziende si somiglieranno per via di un particolare. L’analista Ross Young ha infatti affermato che i due dispositivi saranno dotati di display interno dalla diagonale identica. A presentare delle differenze sarà unicamente il formato del pannello adottato dai due colossi.

Le incertezze circa i particolari di entrambi gli smartphone sono ancora numerose. Il nome del pieghevole del colosso di Mountain View non ha ancora ricevuto conferma. Infatti, non è da escludere la possibilità che l’azienda opti per la denominazione “Google Pixel Fold”. Le prossime settimane offriranno senza alcun dubbio delle chicche importanti tramite le quali sarà possibile immaginare i due dispositivi flessibili con un anticipo non indifferente.

Giorgia Leanza
Diplomata in Scienze Umane, Giorgia Leanza è una studentessa di Lettere Moderne presso l'Università di Catania. Appassionata d'arte, letteratura e tecnologia e si rifugia nella scrittura. Coltiva diversi interessi ed ha sempre un nuovo libro sul comodino.