Lo scorso 30 marzo Samsung ha depositato due nuovi brevetti che illustrano i dettagli di quello che sarà il prossimo dispositivo in arrivo. Il colosso si prepara ad anticipare Apple con il lancio di un visore per la realtà aumentata che sfiderà quanto già pensato dal colosso di Cupertino. Nei prossimi mesi ulteriori indiscrezioni potrebbero rivelare tutti i dettagli di quello che sarà il primo visore per la realtà virtuale dell’azienda sudcoreana.

Samsung Galaxy VR: in arrivo un visore per la realtà virtuale e aumentata!

 

I documenti scovati dal portale LetsGoDigital non offrono particolari informazioni su quelle che saranno le specifiche del dispositivo Samsung dedicato alla realtà virtuale. Il colosso potrebbe proporre al suo pubblico un visore AR e VR in grado di tenere testa ai principali rivali del settore.

Il prossimo anno Apple sarà già pronta a procedere con il lancio del suo primo visore per la realtà mista e si tratterà di un dispositivo decisamente interessante, che attira l’attenzione soprattutto per la sua leggerezza. Samsung potrebbe rispondere con un visore altrettanto pratico, che andrebbe a completare l’ecosistema Galaxy ampliandone le funzionalità. Inoltre, il nuovo dispositivo potrebbe essere in grado di fronteggiare il rivale il cui costo sarà particolarmente elevato.

Samsung potrebbe aver bisogno ancora di parecchio tempo prima di poter avviare la fase di sviluppo del primo visore per la realtà aumenta. Al momento scarseggiano le informazioni a riguardo ma l’emergere dei due brevetti permette di affermare che, nel corso dei prossimi mesi, novità importanti potrebbero stupire gli appassionati.

 

Giorgia Leanza
Diplomata in Scienze Umane, Giorgia Leanza è una studentessa di Lettere Moderne presso l'Università di Catania. Appassionata d'arte, letteratura e tecnologia e si rifugia nella scrittura. Coltiva diversi interessi ed ha sempre un nuovo libro sul comodino.