L’operatore Tim Italia ha iniziato da qualche giorno ad avvisare alcuni dei propri clienti di una rimodulazione in arrivo. La comunicazione sta arrivando via SMS solamente ai clienti interessati.

Tali offerte ricaricabili non sono più in commercializzazione e vedranno un aumento del costo mensile di 2 euro. Il cambiamento entrerà in vigore a partire dal 28 febbraio 2022 in virtù delle esigenze legate all’evoluzione delle piattaforme di rete. Scopriamo insieme tutti i dettagli.

 

Tim: in arrivo rimodulazioni fino a 2 euro al mese

Come spesso succede in questi casi, per tutti i clienti coinvolti è previsto anche un incremento dei Giga mensili utilizzabili per il traffico Internet pari a 20 Giga, il quale sarà reso disponibile sin dalla ricezione del messaggio informativo personalizzato relativo alla suddetta rimodulazione. La lista delle offerte tariffarie interessate non è ancora nota, ma si ritiene, secondo le ultime indiscrezioni potrebbero essere alcune con 50 GB al mese al prezzo di 7.99 euro e altre sempre con 50 GB al prezzo di 9.99 euro al mese.

La comunicazione da parte dell’operatore può avvenire anche tramite un IVR dedicato al numero gratuito 409164, un’informativa presente sul sito ufficiale di Tim nella pagina dedicata, il Servizio Clienti 119. Ricordiamo infine che gli utenti interessati potranno recedere dal contratto oppure passare ad altro operatore senza incorrere a penali e costi di disattivazione, a patto di dare comunicazione entro il 31 marzo 2022.

A questo punto non ci resta che attendere una comunicazione ufficiale da parte dell’operatore in cui specificherà le offerte coinvolte dalla rimodulazione. Sicuramente vi terremo aggiornati.

Avatar
Sono Veronica, ho 25 anni e vivo sul Lago di Como, più precisamente a Mandello del Lario, conosciuto soprattutto per la Moto Guzzi. Amo scrivere e condividere con voi tutte le novità del giorno.