WhatsApp: tanti utenti hanno un gravissimo problema con le note audio

Fioccano novità su WhatsApp nel corso di questi ultimi mesi. La piattaforma di messaggistica istantanea vuole riprendersi lo scettro di regina nel campo delle comunicazioni internet grazie ad una serie di aggiornamenti molto interessanti. Anche nel 2022 sono previsti nuovi upgrade disponibili su smartphone Android ed anche su iPhone.

 

WhatsApp, la novità delle note vocali nel 2022 su iPhone e Android

Gli sviluppatori di WhatsApp hanno inaugurato un percorso nei mesi scorsi relativo alle registrazioni audio. Gli utenti della chat hanno ricevuto, a tal proposito, una serie di aggiornamenti che hanno modificato in parte la fruizione delle note vocali. Rilevante in tal senso l’upgrade che garantisce l’ascolto accelerato dei file audio.

Il prossimo aggiornamento allo studio degli sviluppatori di WhatsApp è quello relativo alle trascrizione testuali. A breve, gli iscritti alla piattaforma di messaggistica istantanea avranno la possibilità di “leggere” in forma testuale il contenuto di una nota audio ricevuta tanto in chat privata quanto nei gruppi.

La funzione di WhatsApp sarà garantita dalla presenza di un algoritmo avanzato che trasformerà il contenuto della nota vocale in forma scritta. In base all’attuale fase di sviluppo per l’algoritmo, la trascrizione delle note audio da forma vocale a testuale sarà garantita in tutte le lingue attualmente compatibili con il servizio di messaggistica.

Questo upgrade è atteso nei prossimi mesi, presumibilmente entro il primo semestre del 2022. Come per la riproduzione accelerata delle note vocali, l’upgrade dopo la fase beta di sviluppo sarà rilasciato prima su Phone e successivamente anche sugli smartphone Android di ultima generazione.