samsung-gaming-hub-ideale-gamer

Quando si tratta di giochi, i produttori di televisori non hanno sempre fatto il meglio. Le cose hanno cominciato a cambiare con l’introduzione delle smart TV. Samsung ha già collaborato con aziende come Microsoft e Sony per integrare funzionalità e app di gioco, ma la sua ultima spinta è ancora la più ambiziosa. Samsung ha presentato il Samsung Gaming Hub al CES 2022, una piattaforma all-in-one che ti offre un accesso facile e veloce alle tue app e console di gioco preferite per lo streaming.

Quando verrà rilasciato più avanti nel 2022, Samsung Gaming Hub includerà Stadia, GeForce Now e Utomik. I giocatori possono utilizzare i loro controller esistenti per eseguire lo streaming di giochi attraverso queste applicazioni e avviare qualsiasi console collegata direttamente dall’hub.

Samsung Gaming Hub arriverà nel 2022

Il Samsung Gaming Hub è stato etichettato come una nuova piattaforma per la scoperta di giochi in streaming. ‘Il Gaming Hub colma il divario tra hardware e software per consentire un modo più semplice e facile per scoprire e giocare a tonnellate di giochi di fantastici partner come NVIDIA GeForce Now, Stadia e Utomik’, ha dichiarato Andrew Geogiou sul palco di Samsung al CES 2022.

Questo è pensato per essere uno sportello unico per tutto ciò che riguarda i giochi sui televisori Samsung, dalle app di streaming più popolari ai lanciatori rapidi per le console collegate. I giocatori potranno eseguire lo streaming di intere librerie di app come Stadia e GeForce Now semplicemente collegando un controller.

Samsung intende anche renderlo una destinazione per gli utenti per guardare i loro creatori di contenuti di gioco preferiti, come quelli su YouTube Gaming. Con il gioco che sta diventando un’esperienza più comune, è naturale che Samsung pensi anche ai creatori di contenuti.