squid game 2

Lo show di “Squid Game” tornerà su Netflix per un’altra stagione. Il ritorno della serie tv numero 1 al mondo è stato confermato dallo scrittore e regista Hwang Dong-hyuk in un’intervista con l’Associated Press.

Hwang ha detto: “C‘è stata così tanta pressione, così tanta richiesta e così tanto amore per una seconda stagione. Quindi mi sembra quasi che non ci lasci altra scelta!”. Inoltre ha promesso che il personaggio principale Gi-hun tornerà sullo schermo per “fare qualcosa per il mondo” questa volta.

Questa non è la prima volta che Hwang ha parlato di una stagione 2 per il suo show di successo, ma è stata la prima volta che le speculazioni sono state confermate.

In precedenza, accennò ad una possibile seconda stagione dicendo di non avere “piani ben sviluppati per la stagione 2”. Dopo quell’osservazione, Hwang ha proposto la possibilità di incentrare una narrazione sulla polizia, ispirata alla relazione tra il poliziotto Jun-ho e suo fratello scomparso, In-ho, alias il Front Man.

“Squid Game” ha guadagnato rapidamente terreno quest’anno, e già abbiamo visto qualche fenomeno di imitazione: sono stati già creati costumi di Halloween ispirati allo spettacolo, ed è stata creata una nuova criptovaluta basata sulla serie.

Info sulla trama

La serie, ambientata in Corea, segue Gi-hun attraverso una serie di “giochi” spietati e sadici. Proprio per questo, sembra che sia stata stata presa di mira per aver promosso la violenza, ma ciò non ha fermato il pubblico, che è in continua crescita. E nonostante la sua innegabile popolarità, “Squid Game” non ha reso il creatore Hwang così ricco come la gente potrebbe pensare.

I giocatori sono costretti a partecipare a una serie di giochi per bambini che diventano violenti nel tentativo di assicurarsi un grosso premio in denaro. “È possibile che io debba fare la seconda stagione per diventare ricco quanto il vincitore di ‘Squid Game'”, ha scherzato infine il creatore.