discord-abbonamenti-premium-per-i-canali-cosa-sono-chi-puo-utilizzarli

Con un piccolo gruppo di membri, Discord ha iniziato a testare un concetto chiamato Premium Memberships. La funzione consente ai proprietari di un server di addebitare una quota di abbonamento mensile per ottenere l’accesso a una parte o a tutto il loro server. È qualcosa che la crescente base di utenti dell’azienda, in particolare amministratori e mod, richiede da tempo. In precedenza, quegli individui dovevano commercializzare l’accesso ai propri server tramite piattaforme di terze parti come Patreon.

Lo strumento Abbonamenti Premium, d’altra parte, offre un’interfaccia semplificata per lo stesso obiettivo. I proprietari di server possono ora definire livelli di prezzo ed esaminare analisi pertinenti tramite una nuova scheda nel menu delle impostazioni dell’app nella categoria ‘Community’. Allo stesso modo, la funzionalità semplifica il processo di iscrizione degli utenti ai canali a pagamento.

Discord ha rilasciato la funzionalità per alcuni utenti

Quando tocchi un canale premium, che è rappresentato da una nuova icona ‘scintillio’ nella barra laterale, il client ti dirà quanto dovrai pagare per l’accesso e quali vantaggi avrai in cambio.

Discord afferma che incoraggerà i proprietari di server a sperimentare i prezzi. La società consiglierà un prezzo mensile minimo di 2,99 euro e un massimo di 99,99 euro come punto di partenza. In un’intervista con Engadget, Jesse Wofford, responsabile marketing del gruppo di prodotti di Discord, ha dichiarato: ‘L’accesso a un canale può sembrare semplice, ma è un elemento fondamentale’.

Inoltre, Discord non impedirà agli utenti di continuare a monetizzare i propri canali attraverso siti come Patreon. ‘Una delle cose più significative qui’, ha detto Wofford, ‘è che stiamo ancora investendo in quelle connessioni’. ‘Miriamo a costruire un ecosistema che offra ai creatori quante più opportunità possibili per prosperare’.