La Casa di Carta: se avete amato la serie spagnola non perdete quella dedicata a Berlino

Oramai tutti conosciamo la famosissima serie tv spagnola La Casa di Carta, eppure in pochi sanno che a breve arriverà uno spin-off incentrato interamente su Berlino. Ve lo ricordate? Il temibile ladro di gioielli e malato terminale, nonché secondo in comando e fratello del Professore. Ebbene, nonostante ci abbia lasciati con l’amaro in bocca per via della sua morte, l’amato personaggio interpretato dall’attore Pedro Alonso, sta per tornare sul colosso Netflix. La piattaforma americana ha dato la grande notizia sul suo account ufficiale di Twitter: “La rapina può anche arrivare ad una fine ma la storia continua: Berlino 2023, solo su Netflix“. 

La Casa di Carta: non è ancora finita, ecco quando proseguirà la serie

Insomma, neanche il tempo di concludere La Casa di Carta, che i creatori hanno già in mente grandi idee per un futuro roseo. Come racconta l’attore spagnolo Pedro Alonso: Siamo alla fine di un ciclo e ne inizia un altro. Berlino è un personaggio che ha dato molto e continuare a interpretarlo è un peso e una responsabilità ma spero gli autori continuino a rischiare con lui. Tremare è una cosa positiva, ti fa emozionare e sentire vivo come essere sul bordo di un precipizio”.

Momentaneamente questa è una delle poche notizie che sono trapelate sulla novità in arrivo, pertanto non è chiaro se nella nuova serie apparirà anche il Professore. Facendo un salto nel passato, qualche tempo fa Alvaro Morte aveva dato la propria disponibilità“Io e Pedro abbiamo un rapporto meraviglioso. Se ci fosse la possibilità di uno spin-off o di un qualunque progetto con Pedro sarei felicissimo di farlo”. Il Professore avrà mantenuto la parola? Chissà. Ad ogni modo lo scopriremo tra due anni!