attenzione SMS che invita a cambiare la propria scheda SIM

Al giorno d’oggi capita purtroppo sempre più spesso di imbattersi sul proprio smartphone di messaggi, e-mail ed SMS fasulli e che in realtà celano una truffa. Sono infatti questi i mezzi preferiti dai truffatori per aggirare le proprie vittime. In questi ultimi giorni, in particolare, sta circolando un SMS che invita gli utenti a cambiare la propria scheda SIM ma a quanto pare non si tratta di una truffa.

 

 

Attenzione all’SMS che vi invita a cambiare la propria scheda SIM: non si tratta di una truffa

Come già accennato, in questi ultimi giorni stanno circolando alcuni SMS che invitano gli utenti a cambiare la propria scheda SIM. In un primo momento potrebbe sembrare un messaggio stereotipato tipico delle truffe, ma questa volta sembra che non sia così.

Il messaggio in questione, infatti, è stato inviato dal noto operatore telefonico TIM. Ma come mai tutto questo e questo avvertimento di cambiare al più presto la propria scheda SIM? Questo è dovuto al fatto che a partire dal prossimo mese di aprile 2022 assisteremo ad uno switch off della vecchia rete 3G. Quest’ultima, infatti, cesserà di funzionare.

Per questo motivo, l’operatore telefonico TIM sta avvertendo i propri utenti che ancora possiedono una SIM 3G da 128 kg di sostituirla al più presto. Questa non sarà infatti più in grado di gestire le nuove reti e per questo diventerà pressoché inutilizzabile.

Lo switch off del 3G riguarderà però tutti gli operatori telefonici. Per questo motivo, è molto probabile che anche Vodafone o WindTre, ad esempio, invieranno ai propri utenti con ancora una scheda 3G lo stesso messaggio SMS.