airpods-pro-2-rendering-svelano-design-auricolari

I rendering del design di AirPods Pro 2 sono emersi online, dandoci un’idea dell’aspetto esteriore degli auricolari prima del lancio. Apple ha recentemente introdotto gli AirPods di terza generazione nel mercato indiano.

I nuovi AirPods hanno ricevuto una revisione radicale del design, prevista dal lancio del modello di prima generazione. Ora,  gli ultimi modelli hanno una sorprendente somiglianza con AirPods Pro. Inoltre, le voci indicano che Apple svelerà presto la seconda generazione di AirPods Pro.

AirPods Pro 2 potrebbero essere presentati a metà 2022

Tuttavia, la società tecnologica con sede a Cupertino non ha né smentito né confermato questa speculazione. Le voci di corridoio, d’altra parte, suggeriscono che gli auricolari Pro TWS di Apple diventeranno ufficiali nel secondo trimestre dell’anno. Rapporti precedenti suggeriscono che AirPods Pro 2 sarà disponibile in due dimensioni e si libererà dello stelo. A parte questo, le voci precedenti affermano che i prossimi auricolari avranno un corpo più arrotondato.

Gli AirPods Pro 2 manterranno lo stesso design visto sul modello esistente, secondo un rapporto di MacRumors. La pubblicazione cita una fonte non verificata e include immagini dei prossimi auricolari e della loro custodia di ricarica.

I rendering del design trapelato sembrano adottare lo stesso design con uno stelo e gli stessi auricolari in silicone. Purtroppo, sembra che Apple abbia abbandonato il sensore ottico e ciò combacia con il rapporto secondo cui Apple avrebbe potuto eliminare i sensori ottici per il bene dei sensori di rilevamento della pelle. Per ricordare, la società ha rimosso il sensore ottico e ha utilizzato un sensore di rilevamento della pelle per AirPods 3.

La custodia di ricarica è notevolmente diversa. Su ciascun lato della porta Lightning nella parte inferiore della custodia di ricarica, sono presenti dei fori per gli altoparlanti. Secondo la fonte, Apple sta pianificando di introdurre una funzione ‘Trova il mio’ in iOS 16. Ciò consentirà agli utenti di riprodurre separatamente un suono per la custodia di ricarica.