trucchi whatsapp

WhatsApp è una delle applicazioni di messaggistica più utili utilizzate dagli utenti di tutto il mondo. Di seguito mostreremo alcuni trucchi che possono permetterti di sfruttare al meglio tutte le funzioni dell’app di messaggistica piu’ famosa al mondo.

Messaggi Temporanei

Questa funzione è abbastanza utile per proteggere i dati o eliminare tracce di conversazioni che non vogliamo che nessun altro veda. Se non sai come fare, ecco la procedura:

  • Fare clic sul nome dell’utente desiderato;
  • In alto a destra, tocca i tre punti;
  • Vai a “vedi contatto”;
  • Scendi fino a “Messaggi temporanei”;

Selezionando l’opzione, sarà più che sufficiente affinché i messaggi si autodistruggano.

Come evidenziare i messaggi

È una funzione abbastanza utile per salvare messaggi importanti e tornarci più tardi. Questi sono i passaggi:

  • Con il dito, tieni premuto il messaggio che desideri evidenziare.
  • Nella parte superiore della barra di WhatsApp vedrai un cono a stella, devi premerlo e automaticamente il messaggio verrà evidenziato.
  • Per vedere i tuoi messaggi speciali, vai alle tue chat e premi i tre puntini in alto a destra.

Seleziona l’opzione “post speciali” e ti porterà automaticamente ai tuoi post speciali.

NON salvare le foto: come si attiva?

Molte volte per motivi di spazio non riusciamo a salvare tutte le immagini che ci arrivano nelle nostre chat con le persone con cui interagiamo, quindi qui ti mostreremo come disattivare la funzione automatica di memorizzazione delle immagini:

  • Tocca Altre opzioni, quindi Impostazioni e poi Chat;
  • Disattiva la visibilità dei file multimediali;

Ascolta gli audio prima di inviarli

Rimuovere il segno di spunta blu dalle chat è abbastanza semplice, devi solo seguire i seguenti passaggi:

Per Android devi selezionare “Impostazioni”, poi “Account”, “Privacy”, “Messenger” e una volta qui disattiveremo le conferme di lettura.

Nel caso di iOS i comandi da seguire sono “Configurazione”, “Account”, “Privacy” e disattiveremo le “Conferme di lettura”.

Notifiche personalizzate: come mettere una suoneria su ogni contatto

Per rendere questa esperienza più personalizzabile, puoi modificare il suono di notifica per ogni contatto, così saprai chi ti invia un messaggio.

Per fare ciò, è necessario fare clic sull’opzione “Informazioni di contatto” e cercare l’opzione “Personalizza notifiche“, è sufficiente abilitare la scheda e selezionare il tono desiderato.

Formato del testo: grassetto, corsivo e sottolineato

Questa funzione di WhatsApp è stata attivata per anni per molti dispositivi, solo che è poco conosciuta e che serve ampiamente per evidenziare alcune parti di un messaggio. Per utilizzarli è abbastanza semplice:

  • Corsivo: scrivi tra _
  • Carattere grassetto: scrivi tra *
  • Barrato: scrivi tra ~

Tutto quello che devi fare è digitare la parola o il testo che desideri formattare, in grassetto, corsivo o barrato in modo che venga visualizzato nel modo in cui l’hai digitato.