WhatsApp: gli utenti spiano tutti con questo nuovo trucco gratis

Sono sempre di più le persone che cercano atti di tradimento o prove di infedeltà del proprio partner online. Le conversazioni di WhatsApp, da qualche anno, sono il luogo privilegiato per la ricerca di eventuali cose nascoste del proprio lui o della propria lei.

 

WhatsApp, il nuovo trucco per notare tradimenti del partner

Oggi giorno gli atti di infedeltà online sono sempre più numerosi. Non c’è da sorprendersi, quindi, se ai primi cedimenti molte persone siano desiderose di leggere le conversazioni del partner.

Una gran parte del pubblico sceglie quella che potrebbe essere definita come la via più semplice, ovvero la lettura diretta delle conversazioni. Questo metodo è di semplice attuazione. Basta avere per pochi secondi il pieno possesso dello smartphone del partner ed entrare sulla bacheca WhatsApp. Non sempre però tale tecnica è efficace: dinanzi a messaggi da nascondere, il partner di solito cancella rapidamente i messaggi sospetti.

Gli utenti possono affidarsi allora ad una seconda tecnica, molto più sicura nel produrre risultati. Questa tecnica si basa sull’esperienza della piattaforma WhatsApp Web.

Con l’ausilio di WhatsApp Web, gli utenti possono creare un backup delle chat del proprio partner e trasferirle su un dispositivo fisso, computer o pc. Per effettuare la sincronizzazione è necessario avere un dispositivo fisso e l’accesso per pochi secondi al profilo WhatsApp del partner. La sincronizzazione si effettua dal menù Impostazioni ed è completata in pochi secondi grazie ad un codice QR. Le conversazioni da leggere, inoltre, con questo sistema saranno anche aggiornate in tempo reale.