Mercedes auto elettriche stop modelli plug-in

In questi ultimi mesi la nota casa automobilistica tedesca Mercedes si è concentrata molto sulla realizzazione e commercializzazione di auto elettriche. Qualche giorno fa al Salone dell’Auto di Monaco, ad esempio, l’azienda ha svelato la sua nuova berlina elettrica, cioè la Mercedes-AMG EQS 53 4MATIC+. A quanto sembra, per ora l’azienda ha intenzione di concentrarsi esclusivamente su questa tipologia di vettura, fermando quindi lo sviluppo di auto con tecnologia Plug-in.

 

 

Mercedes si concentrerà sulle auto elettriche, stop ai modelli Plug-in

I piani del noto marchio tedesco sono di concentrarsi sullo sviluppo delle auto full electric. Il membro del consiglio di amministrazione di Mercedes, cioè Markus Schäfer, ha infatti dichiarato durante il Salone dell’Auto di Monaco 2021 che l’azienda non ha più intenzione di investire ulteriormente sullo sviluppo di nuovo powertrain Plug-in e, quindi, verranno utilizzate le attuali unità PHEV. Il futuro per la casa automobilistica tedesca, quindi, è tutto incentrato sul settore elettrico. Entro il prossimo anno, infatti, l’azienda ha intenzione di presentare un modello elettrico per ogni fascia di prezzo del mercato e, entro il 2025, vedremo arrivare le piattaforme dedicate interamente alle auto full electric.

Come già detto in precedenza, vi ricordiamo che l’azienda automobilistica tedesca ha da poco presentato una nuova auto elettrica. Si tratta in particolare della nuova berlina elettrica Mercedes-AMG EQS 53 4MATIC+. Quest’ultima può vantare la presenza di due motori elettrici che garantiscono una potenza molto elevata, pari in base alla modalità di guida a 658 CV e 761 CV e che permettono di raggiungere una velocità massima di ben 250 km/h.