Luna Blu: stanotte splenderà più di sempre, è la mega Luna di Agosto e tornerà nel 2024

Avete visto la bellezza della Luna di ieri sera? Se siete rimasti senza parole, preparatevi perché nella notte della Luna Blu la vostra memoria del telefono si dimezzerà totalmente. Stasera il cielo vi parrà ben più luminoso e non per merito delle stelle cadenti. La sfera sarà luminosa come non mai, ma il colore resterà sempre lo stesso. Nulla ha che fare quindi il nome, che invece dipende dal calendario e la definisce “terza luna piena di quattro, in una sola stagione”. Tale evento si ripeterà solo nel 2024. Ecco come vederla, a che ora e tutti i dettagli.

Luna Blu: perché si chiama così e cosa avrà di speciale?

In media, spiega l’astrofisico Gianluca Masi, responsabile del Virtual Telescope, “abbiamo una Luna piena al mese, in quanto il nostro satellite impiega 29,5 giorni per completare il suo ciclo”. Per questo motivo, aggiunge l’esperto, “accade che, di tanto in tanto, abbiamo 13 volte la Luna piena in un anno“.

Insomma, quella di stasera sarà una vera Luna Blu. Per la precisione, come vi abbiamo già precedentemente anticipato, sarà la terza luna piena di questa estate 2021, la quale ci ha già regalato due pleniluni (il 24 giugno e il 24 luglio) e ne ha ancora in serbo un quarto per il 21 settembre. “La Luna del 22 agosto – aggiunge Paolo Volpini dell’Unione Astrofili Italiani (Uai) – permetterà anche ai meno esperti di poter riconoscere più facilmente in cielo i due pianeti giganti, Giove e Saturno, che nelle ore centrali della notte culmineranno a sud: a pochi giorni dalla loro opposizione, appariranno più grandi e luminosi del solito”.