wifi

Piazza Wifi, il progetto sviluppato dal Ministero dell’Economia e dello Sviluppo che mira all’ottenimento di un territorio coperto da una rete internet gratutita, fruibile in qualsiasi momento e accessibile anche ai turisti, prima che agli abitanti del posto.

Questa idea e’ nata dalla volonta’ di rilanciare non solo il turismo connesso a questo tipo di iniziativa, che da solo potrebbe portare alla digitalizzazione di borghi e luoghi in cui internet sembra essere ancora un qualcosa di lontano, ma consentirebbe alle persone che per motivi strutturali o in condizioni economiche disagiate di accedere per la prima volta ad un tipo di rete completamente gratuita e funzionale.

Esiste un APP per monitorare i posti dove e’ attiva

Per connettersi e’ molto semplice: il governo ha sviluppato un APP in grado di mappare su tutto il territorio nazionale tutti i luoghi in cui PIAZZA WIFI e’ attivo, quindi bastera’ semplicemente lanciare l’applicativo sul proprio smartphone Android o Apple per vedere subito se nella tua zona ci sono ripetitori Wifi adibiti alla diffusione del segnale che ti permettera’ di connetterti ad internet in modo gratuito.

Questo progetto aiuta sicuramente tutte quelle zone in cui il segnale internet e’ debole, e quindi andrebbe a sostituire le classiche connessioni 4G della Vodafone, Tim, Wind Tre ecc che hanno difficolta’ a connettersi. Basandosi infatti sulla connessione in Fibra ottica, una volta connessi ai modem che emettono il segnale sara’ molto semplice navigare in totale sicurezza sfruttando il massimo della velocita‘.

Ricordiamo inoltre che ormai sono piu’ di 700 i comuni interessati che hanno aderito a questa iniziativa, e che nonostante i lavori siano stati rallentati per via del Covid, il Governo non ha smesso di finanziare il progetto e continua a rilanciare questa iniziativa nella speranza di estendere anno dopo anno la portata di questa importante trovata digitale.