La Casa di Carta: la serie non si fermerà alla quinta stagione, cosa ci sarà dopo?

Non disperate ancor prima dell’arrivo de La Casa di Carta 5, tutto c’è rimedio. Sembra infatti che la serie tv non ci abbandonerà così facilmente, perché dopo l’ultima stagione potrebbero arrivare un’ondata di grandi novità inaspettate. Ma di cosa stiamo parlando? Continuate a leggere per scoprirlo!

La Casa di Carta: possibili spin-off in arrivo?

Che fine ha fatto La Casa di Carta? State tranquilli, le notizie sono più che buone. Innanzitutto dobbiamo dirvi che la nuova stagione non arriverà in un’unica ondata, ma si dividerà in 2 volumi: il primo sbarcherà su Netflix il 3 settembre 2021, mentre l’altro sarà possibile vederlo dal 3 dicembre 2021. 

Ad oggi le dichiarazioni di Alex Pina ci lasciano sempre più perplessi. Egli ha spiegato: “Abbiamo passato quasi un anno a pensare a come sciogliere il gruppo. Come mettere il professore alla corde. Come sviluppare situazioni irreversibili per molti personaggi. Il risultato lo vedrete nella stagione 5 seconda parte de La Casa di Carta. La battaglia raggiunge livelli estremi e selvaggi, ma è anche la stagione più epica ed emozionante”. Insomma, l’obiettivo dei creatori de La Casa di Carta sta nel “chiudere la serie in grande stile, come i fan immaginano e sognano”.

Ma è arrivato il momento della verità: per i prossimi mesi si prospetta l’approdo di svariati spin-off. Come rivela l’ideatore stesso: “Abbiamo molte opportunità di fare degli spin-off. Questo è dovuto alla forte identità dei personaggi. Abbiamo sempre cercato di creare personaggi complessi, quindi penso che quasi ogni personaggio abbia un lato che ci piacerebbe vedere in uno spin-off”.