blank

L’app Google Messaggi è probabilmente il client per SMS più utilizzato su Android: nella versione 8.1.050 rilasciata lo scorso mese, è stata scoperta la possibilità di fissare le conversazioni in alto, ma questa non era attivabile dagli utenti.

Nell’ultima versione beta dell’app, più precisamente la 8.3.026, finalmente questa funzione è accessibile (quasi) da tutti. Scopriamo insieme tutti i dettagli sulla possibile nuova funzione.

 

Google Messaggi introdurrà le conversazioni fissate in alto

Il funzionamento è quello già visto in app di messaggistica come WhatsApp o Telegram: basterà tenere premuto su una chat per mostrare il menù nella barra in alto e selezionare l’icona apposita per vedere la conversazione sempre in alto. Pur avendo installata la versione beta, non è detto che questa funzione sia comunque attivabile, ma speriamo dunque che Google rilasci al più presto la possibilità di fissare le chat anche sul canale stabile.

Vi ricordo inoltre che Google Messaggi ora consente agli utenti di modificare la dimensione del carattere nei thread di conversazione. Una piccola grande novità che siamo sicuri renderà felici molti di voi. Dall’implementazione della crittografia end-to-end alla possibilità imminente di aggiungere messaggi nella sezione “Speciali”, il client RCS/SMS di Google ha recentemente visto una serie di funzionalità aggiuntive in questo periodo. Ora potrete pizzicare il testo per ingrandirlo o modificare la dimensione del carattere nell’app di Google Messaggi per Android.

La funzionalità è abbastanza semplice e si può attivare non appena si apre un qualsiasi thread. Vi basterà pizzicare con due dita una bella porzione di testo all’interno della chat di conversazione. Tutti i timestamp e i fumetti dei messaggi si regoleranno di conseguenza, cambiando anch’essi.