WhatsApp: la foto profilo diventa killer, ecco la truffa pericolosissima

Basterebbe davvero molto poco per conoscere tutti gli aspetti di WhatsApp, applicazione di messaggistica istantanea che ormai utilizzano tutti. Si parla infatti da tempo di tanti miglioramenti in arrivo, i quali pian piano in realtà sono stati introdotti. L’obiettivo degli sviluppatori è quello di rendere ancora più funzionale una piattaforma di messaggistica che ha fatto senza dubbio la storia del mondo mobile.

Ci sono alcuni utenti però che avrebbero qualcosa da ridire, dal momento che si tratta anche di un luogo perfetto per diffondere una truffa. Lanciano infatti una catena all’interno delle chat sarà molto semplice diffondere a macchia d’olio un qualsiasi contenuto. Non è però questo è il caso di oggi, dal momento che la nuova truffa avviene senza neanche palesarsi agli occhi degli utenti. Le segnalazioni sarebbero arrivate in gran quantità soprattutto durante le ultime due settimane.

 

WhatsApp: la nuova truffa dell’immagine del profilo riesce a truffare anche i vostri contatti

Ai truffatori che stanno portando a termine il nuovo inganno attraverso WhatsApp basterà rubare la foto dell’account di un utente. Verrà creato dunque un profilo fake che servirà ad attuare l’imbroglio vero e proprio, il quale si svolgerà ai danni dei contatti telefonici della persona derubata della foto profilo.

Gli imbroglioni infatti riusciranno in un modo ancora segreto a rubare anche alla lista contatti. Uno ad uno verranno contattati i numeri di telefono in questione fingendo di essere la persona titolare dell’immagine del profilo e chiedendo una ricarica Postepay. In questo momento dunque bisogna stare particolarmente attenti.