The 100: i fan della serie non saranno affatto felici di questa notizia

Impossibile non cadere nel circolo vizioso di The 100: la serie tv nata nel 2014 grazie a Jason Rothenberg, da anni non fa altro che incuriosire e trasportare gli spettatori nella sua storia. Una guerra atomica distruttiva stravolge completamente il pianeta Terra portando così gli esseri umani a trasferirsi sull’Arca, una stazione spaziale creata appositamente. Qui l’uomo deve cercare di tenere sotto controllo l’ordine e l’equilibrio. Ben 97 anni dopo la distruzione della Terra, 100 ragazzi vengono spediti sul territorio per controllare la situazione, ed è qui che inizia un irrefrenabile susseguirsi di vicende. Tutto chiaro. Ma arrivati alla settima stagione iniziano a sorgere delle domande: cosa ne sarà della serie tv? Riusciremo a vedere un’ulteriore stagione?

Come già sappiamo da tempo, l’ottava stagione è confermata. Ciò che in realtà preoccupa è la seguente questione: l’ottava parte sarà l’ultima o potremo continuare ad ammirare le vicende dei 100 ragazzi?

The 100: le parole di Jason Rothenberg su un possibile rinnovo

Non sappiamo come darvi questa triste notizia, dunque lasciamo la parola allo stesso creatore di The 100 Jason Rothenberg: L’uscita della quinta stagione è stato più o meno il periodo in cui abbiamo presentato un progetto alla rete per farci scrivere un finale, così da terminare lo spettacolo alla fine della settima stagione. A quel punto, abbiamo iniziato davvero a formulare il nostro finale“.

Ebbene sì, ahinoi, The 100 ha chiuso ufficialmente i battenti. Ciò significa che in questo caso potete lasciar andare ogni tipo di speranza. Per fortuna però ci si potrà consolare con il prequel, già in lavorazione da tempo, sulla la distruzione del pianeta Terra per via della guerra nucleare.