blank

L’operatore Fastweb ha recentemente aggiornato la propria lista di dispositivi compatibili con la navigazione in tecnologia 5G con tutte le sue offerte. In questo periodo infatti, vi ricordo che continuano le offerte dell’operatore, incluse le Fastweb NeXXt Mobile 5G e NeXXT Mobile Maxi 5G con rispettivamente 70 e 100 Giga di traffico dati in tecnologia 4G, 4G+, 4.5G e 5G.

La rete 5G è comunque disponibile senza alcun costo aggiuntivo con tutte le offerte di Fastweb Mobile, ma il cliente deve trovarsi nelle aree coperte e deve disporre anche di uno dei terminali 5G compatibili. Scopriamo insieme i nuovi smartphone compatibili.

 

Fastweb: 5G esteso anche per nuovi modelli Xiaomi e Oppo

Attualmente, molti degli attuali comuni coperti rientrano all’interno delle prime province indicate sul sito dell’operatore, ovvero Milano, Bologna, Roma, Napoli, Novara, Asti, Alessandria, Monza, Parma, Reggio nell’Emilia, Carrara, Terni, Bari, Lecce, Andria, Cosenza, Catanzaro e Caltanissetta. Quanto invece agli smartphone 5G, la lista ha subito recentemente alcune modifiche con l’ingresso di nuovi terminali.

Rispetto alla lista precedente, dunque, Fastweb ha adesso aggiunto i nuovi Oppo della famiglia Find X3 e il nuovo Xiaomi Mi 11 5G, che si sommano agli altri smartphone Oppo, Xiaomi e Huawei. Si ricorda che i piani di copertura di Fastweb prevedono il raggiungimento del 90% della popolazione italiana con la tecnologia 5G entro il 2025. Sul sito dell’operatore, è comunque presente una mappa che permette di verificare la copertura inserendo una determinata provincia.

Proprio nella recente tavola rotonda alla Milano Digital Week con Vodafone e TIM, Marco Arioli, Head of Network Engineering di Fastweb, ha confermato gli obiettivi di copertura 5G che si affiancano al progetto di copertura di 12 milioni di famiglie e imprese con la sua UltraFWA nelle aree grigie e bianche. Visitate il sito ufficiale dell’operatore per scoprire tutti i dettagli in merito alla rete 5G.