Google è tra le aziende più potenti al mondo. Anche nelle zone più remote è nota per i numerosi prodotti e servizi disponibili sul mercato che riportano il suo marchio. Di recente Fitbit è diventata in un certo senso un prodotto Google, parte di questa grande famiglia.

Le voci sulle recenti acquisizioni di Google sono trapelate online già da tempo. L’azienda ha ufficializzato alcune di tali voci, tra cui l’acquisizione di Fitbit. Infatti, circa un mese fa, l’azienda si è ufficialmente vantata di tutti i prodotti Fitbit adesso parte della sua famiglia presentandoli anche nel suo negozio online. Purtroppo, un mese fa, questi prodotti non potevano ancora essere acquistati da Google e il banner era solo un semplice reindirizzamento al sito di Fitbit. Dunque una sorta di anteprima di quel che sarebbe stata poi l’unione definitiva delle due società.

Ufficiale, i prodotti Fitbit sono ora parte della grande famiglia dei prodotti Google

Ora puoi acquistare gli smartwatch Versa 3, Sense, Inspire 2 e Charge 4 di Fitbit anche sullo Store online ufficiale di Google. Non è un’unione solo di facciata ma più concreta di quel che sembra. I primi due integrano già le tecnologie del colosso della tecnologia, poiché entrambi vengono forniti con Google Assistant. Presto l’assistente digitale, e non solo, sarà disponibile su tutti i prodotti. È interessante notare che i prodotti più vecchi come Versa 2 e altri più datati non sono disponibili sul Google Store. Nel caso di questi prodotti meno recenti c’è ancora un collegamento a Fitbit, dove è disponibile una selezione più ampia.