cinemaCome ben sappiamo, con la pandemia da coronavirus che è ancora pienamente in corso, i cinema sono ancora chiusi. Tuttavia, abbiamo la possibilità di attrezzarsi a casa e trovare degli escamotage per guardare qualche film in alta definizione. Ad esempio, oggi andremo a spiegare come guardare un film sul cellulare come se fossimo al cinema. Parleremo di alcuni passaggi semplici da mettere in atto per rivivere le emozioni che solo in cinema ci riusciva a dare. Scopriamo di seguito maggiori dettagli a riguardo.

 

 

Ecco come sentirsi davvero al cinema solo con un cellulare

Avremo bisogno di alcuni strumenti per creare un proiettore a casa nostra, che poi vedremo che si riveleranno molto utili. Quindi, è bene che ci assicuriamo di avere una scatola in cartone abbastanza grande, una lente d’ingrandimento senza manico di un diametro di almeno 10 centimetri, una matita, della colla, un acquerello di colore nero, delle forbici e, ovviamente, avremo bisogno del nostro cellulare.

Iniziamo: prendiamo la scatola e iniziamo a tracciare con la matita il contorno della lente d’ingrandimento su uno dei lati più piccoli della scatola. Successivamente, con le forbici tagliamo al centro, provvedendo ad eliminare il cartone interno alla circonferenza. Dopodiché, con il nero andremo a dipingere tutto l’interno della scatola, in modo tale che la luce crei dei riflessi. Infine, quando tutti sarà asciutto, potremo andare a posizionare il cellulare, con massima luminosità e con il blocco schermo disattivato, sul fondo della scatola, dalla parte opposta rispetto alla lente. Vedremo che il video sarà sottosopra, sarà la lente poi che lo farà ruotare.

Quindi, abbiamo visto come vedere un film come se fossimo al cinema. Ora non ci resta che provare la tecnica che abbiamo scritto e gustarci un bel film.