Chernobyl: le mucche sopravvissute alla strage sono cambiate, ecco come sono oggi

La catastrofe avvenuta nel 1986 nella zona di Chernobyl ha scaturito un numero di morti indimenticabile. Ciò che però è spesso passato in secondo piano sono la flora e la fauna. Dove sono andate a finire per esempio le mucche che abitavano e tutt’ora abitano nei pressi, e quali sono gli atteggiamenti? Ecco le risposte dopo 34 anni di silenzio umano.

 

Chernobyl: la situazione dopo anni di silenzio

I dipendenti della Chernobyl Radiation and Ecological Biosphere Reserve hanno riscontrato dei comportamenti atipici nelle mandrie di bovini che da più di trent’anni pascolano da soli nelle gelide lande ucraine. Sembra che gli animali in questione abbiano sviluppato dei comportamenti appartenenti alle specie selvatiche. Tali mucche appartenevano in origine ad alcuni abitanti di un villaggio della zona di Chernobyl e ora vagano libere per i prati.