contactless

In molti casi, non utilizzare i contanti può risultare molto comodo. Infatti, grazie alle carte di credito, molti hanno detto definitivamente addio al loro portafogli che a volte poteva risultare alquanto ingombrante. Tuttavia, questa forma di pagamento ha fatto dei grandi passi in avanti e prende il nome di contactless la quale, grazie alla tecnologia NFC, permette di fare acquisti tramite smartphone senza usare la carta di credito.

Dunque, una vera e propria comodità da tenere bene a mente, con la quale possiamo dire addio anche alle carte di credito. Anche se, oggi, sono ancora molti gli utenti che si chiedono se i pagamenti contactless con la tecnologia NFC sono sicuri.

 

 

Contactless: ecco degli errori da evitare quando si usa questo tipo di pagamento

Pagare con le carte di credito contactless potrebbe risultare non sicuro in alcuni casi. Tuttavia, essere vittime di un furto d’identità è difficile. Dunque, se un pagamento contactless ha dei rischi o meno dipende principalmente da chi lo utilizza. Basta mettere in pratica alcuni consigli molto semplici che renderanno le tue operazioni più sicure quando usi lo smartphone. Ecco cosa possiamo fare:

  1. Modalità di accesso protetta sul proprio smartphone. La cosa più comune da fare è il PIN o la password, ma la tecnologia ha fatto dei passi in avanti, con modalità di sblocco come il riconoscimento facciale o l’impronta digitale. In caso di smarrimento o furto, in questo modo, possono essere evitati pagamenti contactless con il nostro dispositivo.
  2. Installare solo applicazioni ufficiali. Molte app richiedono i dati sensibili del nostro smartphone, dunque è cosa buona e giusta scaricare le app solo dagli Store ufficiali, le quali garantiscono (in parte) una sicurezza in più.
  3. Controllare con regolarità la cronologia degli acquisti. Questo metterà subito in luce eventuali pagamenti fraudolenti effettuati con il sistema contactless e permetterà alla vittima di intervenire subito.

Dunque, le preoccupazioni devono essere limitate, anche perché il metodo è sempre sicuro nel caso in cui seguiamo sempre questi consigli quando usate uno smartphone o uno smartwatch.