wifi gratis

In Italia da qualche tempo è partita un’iniziativa davvero molto interessante, e soprattutto importante, che riguarda la connessione ad internet. La suddetta prende il nome di “Piazza Italia WiFi” e, di fatto, tenterà di portare il WiFi Gratis in tutte le regioni del nostro Paese. Il progetto è partito ufficialmente dal Ministero dello Sviluppo Economico, e pare che ora sia in piena fase di espansione.

In fase iniziale, i lavori erano stati avviati con Infratel, continuati e ultimati poi con TIM grazie ad un bando vinto proprio con la stessa Infratel. Inoltre, per rendere il progetto ancora più utile, da marzo 2020 il Governo ha avuto la grande idea di espandere il discorso anche alle strutture sanitarie ed ospedaliere. Lo scopo principale è quello di riuscire ad installare almeno 5.000 hotspot in queste strutture.

WiFi Gratis in Italia: il Piazza Italia WiFi e tutte le novità a riguardo

I Comuni stanno aderendo attivamente all’iniziativa, così da estendere sempre di più il raggio d’azione. Come detto anche prima, la rete è del tutto gratis e dovrebbe raggiungere la velocità massima di 30 Mbps in download. Per poterla utilizzare, dovremo scaricare l’app wifi.italia.it e completare la registrazione di un profilo utente. Per maggiori info a riguardo, andate a questo link e troverete tutto ciò di cui avete bisogno.

Attualmente, i Comuni dove la rete WiFi Gratis è stata installata sono 3.000 in tutto. La priorità però è andata ai 138 comuni dell’Abruzzo, Lazio, Umbria e Marche colpite dal terremoto del 2016. Ciononostante, il Governo si augura che, durante questi mesi, si possa estendere il servizio anche alle grandi città italiane.