I colleghi di Mobileworld hanno svolto un interessante test fotografico su alcuni dei migliori dispositivi lanciati durante questo 2020. Secondo i risultati di questi test, il Samsung Galaxy Note 20 Ultra si è dimostrato il migliore.

I colleghi hanno scelto i tre smartphone che più avevano ritenuto essere meritevoli di stare in questo test finale. I tre smartphone sono iPhone 12 Pro Max, Samsung Galaxy Note 20 Ultra e Huawei Mate 40 Pro. Scopriamo insieme come è andato il test.

 

Samsung Galaxy Note 20 Ultra è il miglior camera phone del 2020

Ai tre smartphone citati poco fa, i colleghi hanno anche aggiunto Xiaomi Mi 10 Ultra, uno smartphone estremamente interessante per la parte fotografica e OPPO Find X2 Pro, smartphone che era rimasto tagliato fuori dai confronti precedenti, ma che per loro indubbiamente meritava una chance. Dopo una settimana di votazioni, il vincitore è risultato il Galaxy Note 20 Ultra. 

I due smartphone che si sono “battuti” sono stati il Galaxy Note 20 Ultra ed il nuovissimo iPhone 12 Pro Max, un paio di voti per Xiaomi Mi 10 Ultra e gli altri non sono mai arrivati primi. Un altro interessantissimo confronto è che Samsung e Apple quest’anno hanno mantenuto un standard decisamente più bilanciato nei camera phone rispetto alla concorrenza, riuscendo a non finire mai in ultima posizione se non al massimo a pari merito.

Xiaomi aveva già dimostrato molto ad inizio anno con Mi 10 Pro ma questo Mi 10 Ultra ha alzato ancora l’asticella dimostrando di poter gareggiare totalmente con i grandi. Soprattutto nelle foto notturne o con poca luce, dove ha vinto quasi sempre. Huawei è riuscita a difendersi, ma confrontato con gli altri dispositivi del nostro test indubbiamente ha un po’ faticato a guadagnarsi le prime posizioni. A chiudere OPPO, che ha fatto quello che poteva e che si conferma un ottimo smartphone per fare le foto, ma purtroppo non da “podio”.