Vodafone

Continuano le notizie non propriamente positive per una serie di clienti Vodafone. Il gestore inglese prosegue la sua operazione di revisione e rimodulazioni per alcune sue tariffe. Per questi mesi tra autunno ed inverno è pertanto previsto un nuovo rincaro dei costi per una serie di abbonati della compagnia telefonica.

 

Vodafone, più 3 euro sui costi mensili per le offerte di rete domestica

A differenza delle precedenti occasioni, in cui le rimodulazioni dei costi hanno sfavorito gli abbonati con un piano per la telefonia mobile, in questa circostanza gli utenti che dovranno pagare lo scotto degli aumenti di prezzo sono quelli della telefonia fissa.

In particolar modo, le modifiche di Vodafone riguardano la tariffa principale per la Fibra Ottica, la Unlimted Plus. Proprio a partire da questo mese di Novembre, infatti, una serie di abbonati si ritroverà a pagare 3 euro in più rispetto a quelli che erano i precedenti costi previsti in bolletta.

C’è da sottolineare che non tutti gli abbonati con attiva la Unlimited Plus avranno questo cambio nei costi mensili. Il gestore inglese, infatti, ha previsto le rimodulazioni solo per una selezionata parte del pubblico. Tutti gli interessati hanno ricevuto via posta una comunicazione diretta da parte di Vodafone.

La notizia di questa rimodulazione giunge dopo una novità molto positiva per gli abbonati di Vodafone. Il gestore, infatti, ha raggiunto un accordo con AGCOM che prevede più trasparenza sulle politiche tariffarie. Per gli utenti che attivano un nuovo piano di abbonamento è ora garantito costo bloccato durante il primo semestre.