blank

Dopo mesi di attesa, Xbox Series X è finalmente realtà. Sono in molti gli utenti che hanno finalmente potuto posare le proprie mani sulla nuova console di casa Microsoft, anche se, a causa di problemi vari, non tutti hanno avuto la possibilità di vivere la nuova esperienza next-gen appieno, anzi.

A causa di un problema di accesso ad Xbox Live, molti giocatori non sono riusciti a collegarsi Online il giorno del lancio. Per fortuna, Microsoft è riuscita a risolvere il problema con una certa rapidità, ma i problemi sembrano non essere finiti qui. Anzi, quello relativo ad Xbox Live è solo quello – in un certo senso – meno grave.

Xbox Series X, a pochi giorni dal lancio emergono i primi problemi

Secondo quanto trapelato in Rete, alcuni giocatori hanno e stanno riscontrando vari problemi hardware con le loro console, che vanno dalle unità disco difettose al fumo che fuoriesce dalla parte superiore.

Questo è solo uno dei tanti video pubblicati in Rete che mostrano le Xbox Series X emettere fumo dalla presa d’aria superiore. Su Reddit, per esempio, diversi utenti hanno lamentato di unità che si spengono completamente dopo solo un paio d’ore di utilizzo, unità surriscaldate, unità che emettono uno strano rumore, come quello di come un frigorifero degli anni ’80 e persino quelle con una unità disco difettose.

Sebbene non sia esattamente chiaro quale sia la causa di questi problemi, il surriscaldamento potrebbe essere la ragione dietro gli arresti casuali e, nei casi più gravi, del fumo, mentre il forte rumore emesso dalla console potrebbe essere attribuito alla fase di installazione del gioco.

Al momento, comunque, non è certo che questi problemi siano così diffusi come potrebbero sembrare, in quanto i social media riescono sempre in qualche modo ad ingigantire le cose e a farle sembrare più gravi del dovuto. Nel caso in cui i problemi in questione stiano interessando un gran numero di console, siamo certi che Microsoft rilascerà una dichiarazione ufficiale in merito.