truffa Intesa Sanpaolo ATM

Il conto corrente al giorno d’oggi costituisce uno dei beni di maggiore importanza per ogni cittadino, tramite esso infatti possiamo interfacciarci al mondo della gestione finanziaria effettuando operazioni anche importanti come inviare pagamenti oppure richiedere finanziamenti e mutui.

Ovviamente il conto corrente può assolvere anche alla funzione di semplice conto deposito in cui tenere al sicuro i nostri soldi dai classici furti d’appartamento, magari anche come sede dei nostri risparmi da accumulare per arrivare poi a portare a termine un sogno nel cassetto o un progetto di dimensioni economiche importanti.

Queste caratteristiche rendono il conto corrente degli utenti, dal tuo che leggi al mio che scrivo, un ottimo bersaglio per i truffatori, i quali certamente trovano un campo fertilissimo di possibili prede, cosa che aumenta incredibili la probabilità di successo.

Con questo SMS il vostro conto rischia grosso

blank

Ultimamente stanno circolando in rete numerose segnalazioni in merito ad un SMS che una volta spedito agli utenti, li avvisa di un blocco subito dal proprio conto corrente, invitandoli a procedere con lo sblocco cliccando sul link inserito in fondo alla comunicazione.

Quello che vi consigliamo è di non procedere assolutamente seguendo le indicazioni, dal momento che quel link vi porterebbe ad una falsa area clienti la quale, una volta inseriti i dati sensibili della vostra banca, non farà altro che inviarli agli hacker, i quali poi potranno usarli molto comodamente per derubarvi.

Se doveste incappare in questo messaggio o simili, eliminatelo senza tentennare, le banche usano sempre vie di comunicazione certificate per comunicare con voi come la PEC o la chiamata telefonica, non comuni SMS.