sconti auto bonus mobilità 2020

Grazie all’introduzione di un nuovo bonus mobilità, ad oggi gli Italiani hanno la possibilità di ottenere ingenti sconti sull’acquisto di un veicolo. Che sia esso nuovo oppure usato non fa differenza, l’importante è che il veicolo rientri in opportune categorie che hanno accesso all’indennità. Il valore del rimborso, quindi, può variare ed arrivare fino a 20.000 euro nel caso in cui l’acquirente sia interessato a rottamare il proprio veicolo. Ecco di seguito maggiori dettagli a riguardo.

Bonus Auto: sconti fino a 20.000 Euro per l’acquisto di automobili Diesel, Ibride ed Elettriche

Chiariamo sin da subito che, l’importo massimo del Bonus, è ottenibile esclusivamente in Piemonte. La Regione, di fatto, è fortemente disposta a favorire la green mobility, offrendo quindi un incentivo di ben 20.000 Euro per l’acquisto di auto aziendali e private. Nel resto d’Italia, purtroppo, non è ancora possibile arrivare a queste cifre ma, nonostante ciò, il valore dell’incentivo resta comunque elevato. Ecco quindi di seguito tutti gli incentivi ottenibili attraverso il nuovo bonus:

  • 4.000 EURO per chi passa ad una elettrica o ibrida con rottamazione (2.000 euro senza rottamazione);
  • 3.500 EURO per chi sceglie una nuova EURO 6 rottamando la sua vecchia auto (importo dimezzato per chi non demolisce un’auto inquinante);
  • 6.500 EURO per la rottamazione verso ibrida plug-in con 3.500 EURO per chi non ha un’auto da dismettere;
  • 10.000 EURO per chi si orienta verso le EV con bonus che scende a 6.000 EURO in caso di mancata rottamazione.

Terminiamo infine informando i lettori che, di recente, l’esecutivo ha bocciato la proposta di un rifinanziamento da parte di UNRAE e FederAuto. I clienti interessati, dunque, devono prendere una decisione immediata prima che tutto si concluda.