Auto elettricheMolti costruttori di auto elettriche fanno un’unica scelta: vedere le proprie auto motive a prezzi molto elevati che vanno oltre i 100.000 dollari. Ford, invece, ha piani del tutto differenti. Il CEO della casa automobilistica, Jim Farley, ha dichiarato durante un’intervista che le loro future auto elettriche saranno vendute ad un prezzo compreso tra i 20.000 e i 70.000 dollari. Il costruttore statunitense quindi ha intenzione di mettere a disposizione dei modelli del tutto accessibili sul mercato. Tuttavia, attualmente non è ancora chiaro quali saranno i modelli.

 

 

Ford ha intenzione di fare la differenza nel settore delle auto elettriche

Ford ha delle strategie per quanto riguarda il settore elettrico, ma queste non sembrano mancare anche per i veicoli commerciali. Infatti, proprio questi modelli saranno di fondamentale importanza per compiere tutto quello che ha in mete. Il 12 novembre sarà presentato ufficialmente il Transit elettrico in tutto il mondo. A sorpresa, anche in Cina. Questa è sicuramente l’occasione giusta per la società per qualcosa di più dei programmi di elettrificazione per quanto riguarda il settore dei veicoli commerciali.

Anche lo sviluppo di un altro modello a batteria molto importante sta andando avanti, ossia la variante elettrica del pickup F-150, che debutterà probabilmente nel 2022. Intanto, si avvicina in maniera repentina il lancio commerciale della Mustang Mach-E. Si tratta di un incredibile SUV elettrico che ha già ottenuto un ottimo successo sul fronte prenotazioni.

Nel Nord America Ford ha già 4 stabilimenti che si dedicano alla produzione di auto elettriche. Non ci rimane che attendere con ansia e scoprire in futuro quali saranno i modelli che Ford ha ritenuto accessibili sul mercato ad un prezzo poco superiore ai 20.000 dollari.