Amazon: ancora offerte Prime Day, merce quasi gratis in un elenco segreto

Dopo una lunga attesa finalmente il grande giorno è arrivato. Da alcune ore, infatti, il Prime Day di Amazon è finalmente tra noi e porta con se una gran quantità di offerte uniche, con sconti speciali su oltre 250.000 articoli presenti nel catalogo. In occasione di questi due giorni speciali, 13 e 14 Ottobre 2020, Amazon ha inoltre deciso di apportare alcune importanti modifiche alle proprie politiche di reso. Apparentemente può sembrare una cattiva notizia ma, in realtà, si tratta di una novità molto interessante. Scopriamo quindi di seguito maggiori dettagli a riguardo.

Amazon aggiorna le politiche di res: ecco cosa cambia

Da alcuni giorni Amazon, attraverso la pubblicazione di un comunicato ufficiale, ha confermato quanto trapelato sul web recentemente. Per tutti gli acquisti effettuati da oggi e fino al prossimo 31 Dicembre 2020, il periodo di reso sarà esteso fino al 31 Gennaio 2021. Un’occasione ghiotta, quindi, per tutti gli utenti che hanno intenzione di effettuare degli acquisti. Ecco di seguito la nota ufficiale del colosso Americano:

“In occasione delle festività natalizie 2020, gli articoli restituibili spediti tra il 1° ottobre e il 31 dicembre 2020 potranno essere resi fino al 31 gennaio 2021. Le nostre politiche di reso standard di 30 giorni saranno nuovamente applicate agli articoli consegnati a partire dal 1 gennaio 2021.”

Ciò, dunque, è quanto si legge sulla pagina ufficiale dedicata alle politiche di reso offerte da Amazon. Si passa dunque dai 30 giorni base a circa 4 mesi per decidere se il prodotto acquistato fa al caso vostro o meno. E voi, approfittare delle super offerte del Prime Day? Fatecelo sapere nei commenti.