luce e gas

Le bollette di luce e gas continuano ad essere un problema per gran parte dei consumatori soprattutto perché continuano ad arrivare con dei costi piuttosto elevati. Il 2020 non è iniziato nel migliore dei modi con l’arrivo del Coronavirus e l’emergenza sanitaria causata, infatti in tanti si sono ritrovati in serie difficoltà economiche e con costi delle bollette piuttosto alte per rispettare la quarantena rimanendo a casa.

Il Governo ha introdotto anche alcuni bonus per quanto riguarda il consumo dell’energia elettrica e gas, ma purtroppo non tutti rientrano nei requisiti per richiederlo e riceverlo. Prima di scoprire maggiori dettagli a riguardo, è anche molto utile prestare attenzione ai propri consumi.

Luce e Gas: ecco come riscontrare un notevole risparmio sulle bollette future

Il Governo ha deciso di introdurre alcuni bonus per i cittadini in modo da far ripartire l’economia con il piede giusto. Anche per quanto riguarda l’energia elettrica e il gas ci sono importanti novità a riguardo.

L’Autorità di regolazione per energia reti e ambiente, meglio conosciuta con l’acronimo ARERA, ha indicato ai suoi utenti tramite il suo sito web ufficiale i requisiti per richiedere tale bonus. In particolare, per i consumatori che vogliono richiedere il bonus per l’energia elettrica è necessario rispettare i seguenti requisiti:

  1. appartenenza ad un nucleo familiare con indicatore ISEE non superiore a 8.265 euro;
  2. appartenere ad un nucleo familiare con almeno 4 figli a carico (famiglia numerosa) e indicatore ISEE non superiore a 20.000 euro;
  3. nucleo familiare titolare di Reddito di cittadinanza o Pensione di cittadinanza.

Per quanto riguarda il bonus riguardo il gas è necessario rispettare questi requisiti:

  1. nucleo familiare con indicatore ISEE non superiore a 8.265 euro;
  2. famiglia con almeno 4 figli a carico e indicatore ISEE non superiore a 20.000 euro;
  3. nucleo familiare titolare del Reddito di cittadinanza o Pensione di cittadinanza;
  4. misuratore gas di classe non superiore a G6.