Huawei, HarmonyOS e la nuova EMUI 11: ecco la lista per l'aggiornamento

Uno dei più grandi colossi della telefonia mondiale e certamente Huawei, il quale ha cominciato in Cina a piccoli passi per poi marciare sul resto del mondo con prepotenza. Non ci sono infatti altre aziende che possono tenere il passo di questo brand, il quale però sta incontrando alcune difficoltà.

I paletti piantati per terra dal governo americano in merito ai rapporti di Huawei con Google hanno reso la situazione. Basti pensare che tutti gli ultimi top di gamma di quest’azienda avrebbero subito grandi battute d’arresto proprio a causa di questa mancanza. Per tale motivo molti utenti hanno addirittura cambiato brand, abbandonando Huawei a sé stessa nella speranza che magari un giorno potesse migliorare. L’azienda dal suo canto ce la sta mettendo tutta, avendo già annunciato di voler proporre prossimamente un nuovo sistema operativo proprietario. Stiamo parlando di HarmonyOS che però non è ancora pronto, per cui tutti si interrogano su quale sarà il futuro prossimo di Huawei.

 

Huawei: attendendo HarmonyOS, gli utenti si accontentano della EMUI 11 basata su Android 11

La nuova piattaforma di cui Huawei sarà proprietaria a tutti gli effetti non è ancora pronta, ma nel frattempo si guarda avanti. La prossima EMUI 11 è in arrivo e si baserà su Android 11. Il sistema operativo arriverà anche sui nuovi dispositivi, ma senza i servizi di Google. Nel frattempo ecco la lista con gli smartphone che riceveranno l’aggiornamento:

EMUI 11

  • P40 e P40 Pro,
  • Mate 30 Pro,
  • Mate 30,
  • Mate 30 RS Porsche Edition,
  • Mate 20,
  • Mate 20 Pro,
  • Mate 20 X,
  • Mate 20X 5G,
  • Mate 20 Porsche Edition,
  • Mate X,
  • P40,
  • P40 Pro,
  • P30,
  • P30 Pro,
  • Nova 6,
  • Nova 6 5G,
  • Nova 5T,
  • Nova 5 Pro,
  • Nova 5Z,
  • Nova 5i,
  • Nova 5i Pro.