Renault: guai sui motori di 400 mila automobili, ecco l'elenco completo

Il mercato automobilistico è stato uno dei settori più colpiti dall’emergenza Coronavirus e dal periodo di lockdown, ma non per questo le aziende produttrici si sono date per vinte. In questo momento di ripresa delle attività economiche e di maggiore liquidità dei cittadini, il comparto marketing delle aziende ha messo a punto una serie di promozioni per attrarre il pubblico italiano in concomitanza con gli incentivi statali.

A cogliere questo momento propizio ci ha pensato Renault, proponendo delle offerte pensate appositamente per i clienti italiani.

Renault, offerte su Clio e Megane: è il momento giusto per cambiare auto

I due modelli della casa francese più amati dagli italiani sono in assoluto Clio e Megane. Stando ai rapporti sulle vendite degli ultimi anni, Renault ha scelto di proporre la storica versione gpl affiancandola con il nuovo modello Hybrid per entrambe le auto.

La Nuova Clio Life TCe 100 GPL, presenta un prezzo di listino pari a 11.600 euro, ma può essere acquistata con un anticipo di 2.350 euro e il resto della somma corrisposto in rate da 119 euro al mese.

Per quanto riguarda l’ibrida, la Nuova Clio Zen Hybrid E-TECH 140, riduce le emissioni di CO2 ad un range che va da 82 a 91 g/km ed è presente in listino a € 16.900, ma la si può acquistare grazie agli ultimi incentivi statali; è consentito l’acquisto a rate con il Finanziamento Renault versando un anticipo di 3.900 euro e pagando poi singole rate mensili da 169 euro.

Un’occasione da non perdere per chiunque voglia sfruttare il momento per approfittare degli incentivi statali e dei finanziamenti proposti dalle singole case automobilistiche.