WindTre

L’attesa dei clienti di WindTre è tutta focalizzata sul prossimo lancio delle linee 5G. D’altronde dal momento della sua nascita, il provider che ha avuto origine dall’unione di Wind 3 Italia ha messo le cose in chiaro. Tra le priorità del nuovo gestore, infatti, vi è proprio la disponibilità di una rete estesa per il 5G sul territorio nazionale.

 

WindTre ed il 5G: il lancio previsto entro fine anno già in molte città

Gli utenti possono da subito tranquillizzarsi. La tabella di marcia dell’operatore per il lancio del 5G è molto chiara: in base alle stesse dichiarazioni del gestore di telefonia, la compagnia andrà a proporre le nuove reti internet in molte città già entro la conclusione del 2020. 

Da qui al prossimo mese di Dicembre, molti abbonati di WindTre potranno già utilizzare le linee internet super veloci sui loro smartphone. Ovviamente però c’è da fare una distinzione molto importante: così come per TIM e Vodafone, anche WindTre in una prima fase proporrà le sue reti 5G solo nelle città capoluogo e nei grandi centri urbani della nazione.

Questa prima fase di lancio limitato sarà fondamentale per quella che sarà poi una maggiore estensione della rete. In tale circostanza WindTre si è posta come obiettivo il 2021. Entro la fine del prossimo anno, il 5G sarà una realtà in ben 70 città italiane. I

Gli investimenti del gruppo su questa tecnologia si confermano essere molto importanti con 20mila siti di trasmissione ed un investimento che sfiora la cifra record di 6 miliardi di euro.