WiFi hackerAvere Internet Gratis sempre e ovunque è il sogno di tutti che si concretizza con l’arrivo del progetto Piazza WiFi Italia. Contrariamente alla denominazione fornita dal Ministero per lo Sviluppo Economico – che finanzia per intero l’infrastruttura – non si tratta di una connessione locale limitata a pochi eletti. Di fatto, come possibile vedere dal sito ufficiale di cui alla fonte, si entra nel campo di una rete nazionale libera e gratuita.

Agli utenti viene concessa l’opportunità di loggarsi al servizio attraverso un unico e semplice account gratuito da creare attraverso l’app ufficiale già disponibile per dispositivi Android ed iOS. Al momento non si fa contezza di un sistema capillare persistente in tutti i Comuni del Bel Paese ma giorno dopo giorno il numero di hotspot cresce come le adesioni delle amministrazioni locali che al momento contano la partecipazione di 3081 Comuni.

 

WiFi Gratis in Italia grazie al Governo: come usare la rete Internet veloce e senza limiti

Turisti in visita nel nostro Paese e connazionali di ogni sorta possono usare il WiFi Gratis attraverso smartphone e tablet muniti di apposito chip sintonizzati sui 2.4 GHz. La compatibilità è quindi universale sulla stragrande maggioranza dei dispositivi Apple e del robottino verde.

Ogni onere di installazione e configurazione è affidato ad Infratel S.P.A. che per concatenazione di punti di accesso garantisce la gestione di un network stabile con velocità massima di 30 Mbps. Praticamente come avere una tariffa con MVNO ma senza il peso dei contatori e delle scadenze per il rinnovo delle tariffe.

Tale possibilità è concessa a tutti senza vincoli. Ultimamente, tra l’altro, assai apprezzata è apparsa l’iniziativa volta a consolidare la presenza dei punti di accesso wireless anche all’interno degli ospedali. Qui, infatti, l’azienda ha già annunciato la presenza di 5000 hotspot gratuiti ad uso e consumo dei degenti e del personale ospedaliero con l’occasione di avvicinare tra loro le persone al tempo dell’emergenza sanitaria.

Ogni giorno la portata del progetto cresce. Per seguirne da vicino gli sviluppi consulta pure il nostro sito ed accedi all’area dedicata del portale ufficiale dove avviene la pubblicazione dei nuovi aggiornamenti.